Corso per il Diploma Professionale di TECNICO PER LA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE SISTEMI CNC

tramite il sistema duale

Il corso è proposto a tutti i giovani che hanno conseguito una Qualifica Professionale inerente al settore meccanico. Della durata di un anno, porterà lo studente al raggiungimento di un Diploma Professionale specifico nel settore di provenienza. Di seguito, sintesi della figura tecnica:

Il Tecnico per la programmazione e gestione di impianti di produzione sistemi CNC interviene con autonomia, nel quadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo al presidio del processo di produzione realizzato con sistemi CNC, attraverso la partecipazione all’individuazione delle risorse strumentali e tecnologiche, la collaborazione nell’organizzazione operativa delle lavorazioni, l’implementazione di procedure di miglioramento continuo, il monitoraggio e la valutazione del risultato. Possiede competenze funzionali alla produzione di documentazione tecnica e alla programmazione, conduzione, manutenzione ordinaria e controllo degli impianti e dei cicli di lavorazione, con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri.

La formazione tecnica nell’utilizzo di metodologie, strumenti e informazioni specializzate, a partire dai disegni di progetto e dallo stato iniziale del pezzo da lavorare (grezzo, semilavorato), gli consente di elaborare il ciclo di lavorazione necessario per produrre il particolare meccanico richiesto, rispettando gli standard qualitativi previsti e i criteri di convenienza economica, e provvedendo al monitoraggio delle fasi e al controllo del prodotto.

Al termine del quarto anno gli studenti che superano le verifiche finali conseguono il diploma professionale, contestualmente, il certificato di competenze relativo a una Unità di Competenza di una qualifica di 4° livello EQF coerente con quella già acquisita al termine del triennio.

­