Modulo di autocertificazione per il rientro a scuola

Se l’alunno presenta sintomi sospetti di Covid 19 dovrà essere contattato il medico curante che valuterà se effettuare il tampone rinofaringeo: in caso di esito positivo per la riammissione sarà necessaria la conferma di avvenuta guarigione attraverso l’effettuazione di due tamponi risultati negativi, a distanza di 24 ore l’uno dall’altro, con attestazione rilasciata dal medico curante; in caso di esito negativo si attende la guarigione clinica seguendo le indicazioni del medico curante, il quale, per il rientro a scuola dell’alunno, redigerà un’attestazione di conclusione del percorso diagnostico-terapeutico raccomandato. In caso l’assenza non sia dovuta a condizioni cliniche sospette di Covid-19, per la riammissione a scuola il genitore presenterà una specifica autodichiarazione.

Schema della Regione Veneto in caso di necessità  CLICCA QUI

SCARICA MODULO

ALLEGATO 01

PROCEDURA INGRESSO USCITA SCUOLA

L’ENDOFAP Mestre Istituto Berna ha prodotto le seguenti indicazioni operative da applicare per l’ingresso e l’uscita degli allievi da scuola; le seguenti procedure di sicurezza sono da considerarsi integrative rispetto alle disposizioni governative e regionali.

1. L’allieva/o dovrà presentarsi a scuola 5 minuti prima dell'orario previsto e dovrà lasciare l'edificio scolastico subito dopo il termine delle lezioni;

2. L’allieva/o ha l’obbligo di rimanere al proprio domicilio se presenta tosse, difficoltà respiratoria o febbre

superiore a 37,5 °C e di chiamare il proprio Medico di Medicina Generale o il Distretto sanitario territorialmente competente (la misurazione della temperatura va comunque fatta autonomamente, prima di partire da casa).

3. L’allievo dovrà presentarsi a scuola con indosso la propria mascherina di protezione, preferibilmente di tipo chirurgico certificata (Marcatura CE secondo UNI EN 14683:2019); è obbligatorio dotarsi di una seconda mascherina di riserva in caso di rottura o smarrimento di quella indossata. La mascherina dovrà essere sempre indossata dal momento dell’ingresso dal cancello della scuola fino all’uscita, per l’intera permanenza nelle aree scolastiche, fatte salve le dovute eccezioni.

4. A seguito dell’ingresso nel cortile l’Allievo dovrà recarsi presso il varco di ingresso individuato per la propria classe ed attendere la chiamata per l’ingresso nell’edificio scolastico.

5. L’allieva/o dovrà rispettare le indicazioni impartite dal personale scolastico; il personale addetto
all’accoglienza rileverà la temperatura corporea, impedendo l’accesso all’edificio scolastico, in caso di temperatura > 37,5 °C.

6. L’allieva/o all’ingresso della scuola dovrà obbligatoriamente igienizzarsi le mani col gel igienizzante a tale scopo predisposto, avviarsi ordinatamente presso l’aula didattica assegnata, lungo il percorso previsto.

7. L’allieva/o dovrà rispettare le misure di sicurezza, le indicazioni della segnaletica e procedere secondo le vie predisposte. In tutte le aree scolastiche è vietato creare assembramenti e si deve mantenere un adeguato distanziamento interpersonale.

8. L’orario d’uscita dalla classe sarà segnalato dal suono della campanella, l’allieva/o attenderà le istruzioni del Formatore, quindi si avvierà ordinatamente verso l’uscita indicata, seguendo rigorosamente il percorso individuato ed attraversando il varco assegnato o utilizzando le uscite di emergenza dei laboratori.

9. L’allieva/o assente per due o più giorni per poter rientrare a scuola dovrà presentare in segreteria l’autocertificazione compilata, per i minori firmata da un genitore, o il certificato medico nei casi previsti dalla normativa.

 

Scarica procedura

ALLEGATO 02

REGOLE COMPORTAMENTALI ALLIEVI

L’ISTITUTO BERNA ha prodotto le seguenti indicazioni operative da applicare durante la permanenza degli allievi a scuola; le seguenti procedure di sicurezza sono da considerarsi integrative rispetto alle disposizioni
governative e regionali relativamente a protocolli per il contenimento della diffusione del COVID19.

  1. L’ allieva/o dovrà presentarsi a scuola 5 minuti prima dell'orario previsto e dovrà lasciare l'edificio scolastico subito dopo il termine delle lezioni, rispettando le modalità di ingresso ed uscita da scuola indicate nella specifica procedura.
  2. L’allieva/o è informata che all’ingresso della scuola gli potrà essere rilevata la temperatura corporea, impedendo l’accesso all’edificio scolastico in caso di temperatura > 37,5 °C.
  3. L’allieva/o dovrà presentarsi a scuola con indosso la propria mascherina di protezione, preferibilmente di tipo chirurgico certificata (Marcatura CE secondo UNI EN 14683:2019). È accettata la mascherina di comunità; è obbligatorio dotarsi di una seconda mascherina di riserva in caso di rottura o smarrimento di quella indossata.
  • La mascherina dovrà essere sempre indossata dal momento dell’ingresso dal cancello della scuola fino all’uscita, per l’intera permanenza nelle aree scolastiche, fatte salve le dovute eccezioni (ad es. attività fisica, consumo del pasto durante la ricreazione, …);
  • La mascherina potrà essere rimossa solo durante le lezioni o le interrogazioni, in condizioni di
    staticità, quando si seduti nei banchi delle aule e con il rispetto della distanza di almeno un metro
    (1 m) da altre persone;
  • La mascherina dovrà essere utilizzata sempre all’interno dei laboratori, l’allieva/o verrà dotata dalla scuola di mascherina di protezione, tipo chirurgico certificata (Marcatura CE secondo UNI EN 14683:2019), da utilizzare durante le attività laboratoriali, la mascherina è da considerarsi integrativa e non sostituisce i DPI previsti durante l’attività di laboratorio;
  • La mascherina potrà essere rimossa durante l’attività in palestra, mentre dovrà essere mantenuta negli spostamenti o nello spogliatoio.
  1. L’allieva/o dovrà rispettare le indicazioni impartite dal personale scolastico.
  2. L’allieva/o dovrà rispettare le misure di sicurezza, le indicazioni della segnaletica e procedere secondo le vie predisposte.
  3. L’allieva/o all’ingresso della scuola dovrà igienizzarsi le mani col gel igienizzante allo scopo predisposto; in particolare è obbligatorio igienizzarsi le mani nelle seguenti occasioni:
  • all’ingresso alla scuola o all’ingresso nell’aula
  • prima di consumare pasti o spuntini;
  • prima e dopo aver utilizzato i servizi igienici;
  • prima di utilizzare strumenti o attrezzature di uso promiscuo
  1. L’allieva/o è informata che durante l’orario scolastico è vietato creare assembramenti ed è necessario garantire la distanza interpersonale in ogni momento. L’allievo, inoltre, non deve intervenire per modificare la disposizione dei banchi all’interno delle aule didattiche.
  2. L’allieva/o è informata in merito alle modalità di gestione della ricreazione (i tempi, i modi e i luoghi dove si svolgeranno, con particolare riguardo alle modalità organizzative in caso di maltempo) l’inizio e la fine saranno segnalati dal suono della campanella, l’allieva/o attenderà le istruzioni del Formatore, e recarsi verso l’uscita indicata, seguendo rigorosamente il percorso individuato ed attraversando il varco assegnato, l’area prevista per l’intervallo è il cortile adiacente fronte della scuola.
  3. L’allieva/o è informata che dovrà portarsi da casa dell’acqua, una merenda e tutto quanto necessario, da consumarsi durante l’intervallo; non sono al momento disponibili i distributori di vivande, caffè, o altro.
  4. L’allieva/o è informata che all'esterno dei bagni verranno posizionati degli adesivi a terra con indicati dei punti di attesa (due per ogni bagno); l'allieva/o che si deve recare al bagno deve:
  • fare richiesta al proprio formatore;
  • ottenuta l’autorizzazione dovrà per prima cosa verificare che, all’uscita dell’aula, i bagni siano liberi e non ci sia nessuno in attesa, (all’ingresso dei bagni sono presenti dei punti di attesa);
  • rientrare rapidamente in classe, senza soffermarsi nei corridoi, in modo da lasciare liberi i bagni ad altri.
  1. L’allieva/o è informata che deve evitare lo scambio di oggetti, materiale scolastico e dispositivi) di uso personale come: cellulari, cuffiette, penne, fazzoletti, quaderni, libri, ecc.
  2. L’allieva/o è informata che compiti, prove e test verranno erogati nei modi più consoni per ridurre o evitare contatti interpersonali o ove non fosse possibile, di seguire le indicazioni del formatore o le procedure specifiche previste per le attività di laboratorio.
  3. L’allieva/o è informata che nel caso di insorgenza di sintomi influenzali e/o sintomatologia compatibili con il COVID, potrà essere accompagnato nell’apposita sala di contenimento, sotto osservazione per ridurre i potenziali contagi, e attivare le azioni previste dalle disposizioni governative e regionali.
  4. Il mancato rispetto delle procedure di sicurezza, come il mancato utilizzo della mascherina, è sanzionabile ai sensi del Regolamento Disciplinare, potrà comportare una nota disciplinare, il perdurare di questo comportamento potrà comportare una comunicazione alla famiglia e l’allontanamento dalla scuola.
  5. L’allieva/o è informato che deve mantenere un comportamento responsabile anche al di fuori delle aree scolastiche, per evitare che questo possa comportare la diffusione del COVID19, ad esempio evitando assembramenti alla fermata dell’autobus o all’ingresso della scuola senza l’utilizzo della mascherina.
  6. L’allieva/o assente per due o più giorni per poter rientrare a scuola dovrà presentare in segreteria l’autocertificazione compilata, per i minori firmata da un genitore, o il certificato medico nei casi previsti dalla normativa.
Scarica procedura
­